Diritto Amministrativo
LA RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA NELLE SOCIETÀ A PARTECIPAZIONE PUBBLICA ALLA LUCE DEL T.U. MODIFICATO DAL D.LGS. 100/2017 | Corso Diritto Amministrativo

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>La richiesta dei Crediti Formativi Professionali presso l&#39;Ordine degli Avvocati di Roma deve pervenire alla Segreteria ITA entro 24 giorni prima della data del corso</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Daniela Morgante
Procuratore della Corte dei conti
della Provincia Autonoma di Bolzano
Laura Monfeli
Referendario della Corte dei conti Procura Regionale della Lombardia
Roberto Chieppa
Presidente di Sezione del Consiglio di Stato
Segretario Generale dell’Autorità Garante
della Concorrenza e del Mercato
Domenico Ielo
Partner Studio Legale Bonelli Erede
Cecilia Maceli
Funzionario Dipartimento Funzione Pubblica

 

Data e sede del corso da definirsi
PROGRAMMA DEL CORSO
La disciplina della responsabilità amministrativa introdotta dall’articolo 12 del Testo unico

rapporto tra comma 1 e comma 2
ambito soggettivo e oggettivo di applicazione
criticità interpretative
la ratio legis
articolo 12 e “diritto vivente”: disposizione innovativa o confermativa?

Obblighi e responsabilità gestionali sancite dall’articolo 9 del Testo unico
diverse tipologie di soci pubblici
responsabilità della parte politica e dell’apparato amministrativo
delega alle partecipazioni societarie: delega politica e/o incarico amministrativo?
art. 9 e art. 12: rappresentanza e potere decisionale in merito all’esercizio dei diritti di socio
dalla responsabilità da mala gestio societaria alla responsabilità da mal-esercizio delle prerogative del socio pubblico

La giurisdizione della Corte dei conti in materia di società a partecipazione pubblica: il contesto giurisprudenziale di riferimento
configurabilità della giurisdizione contabile anche nei riguardi di soggetti privati secondo la Cassazione del 2006
distinzione tra danno alla società e danno al socio nella giurisprudenza generale risarcitoria
applicazione del criterio distintivo alle società pubbliche nel 2009
precisazioni del 2013 sulle società in house
giurisprudenza post Testo unico
giurisdizione sulle società a speciale statuto pubblicistico
principali società a statuto speciale pubblicistico

La lettura dell’art. 12 alla luce della pregressa elaborazione giurisprudenziale
regime giuridico della responsabilità nelle società a partecipazione pubblica di diritto comune
regime giuridico della responsabilità nelle società in house
quid iuris della responsabilità nelle società di diritto pubblico speciale? La giurisprudenza post Testo unico
danno erariale nelle società a mera partecipazione pubblica
danno erariale nelle società in house
Daniela Morgante

La responsabilità del socio pubblico

la responsabilità del socio pubblico
obblighi e strumenti di intervento del socio pubblico
nell’ambito del socio pubblico… chi fa cosa?
responsabilità degli organi politici e responsabilità della struttura amministrativa
la figura del responsabile delle partecipazioni societarie: delega politica o delega amministrativa?
la mancata nomina del responsabile delle partecipazioni societarie
responsabile delle partecipazioni societarie o responsabili delle singole partecipazioni?
individuazione del responsabile delle partecipazioni societarie pubbliche e responsabilità amministrativa
la responsabilità del socio pubblico in caso di partecipazione di più soci pubblici
responsabilità dei soci pubblici di controllo
responsabilità dei soci pubblici non di controllo
quid iuris in caso di controllo congiunto?
azioni di responsabilità civilistiche e azione di responsabilità amministrativa
criticità e paradossi del regime della responsabilità del socio pubblico

La responsabilità nelle società in house
in house congiunto
ammissibilità di soci privati
conseguenze giuridiche dell’in house
implicazioni ai fini della responsabilità
rilevanza del danno alla società
individuazione dei soggetti responsabili
responsabilità degli organi di amministrazione e controllo
responsabilità dei dipendenti
responsabilità del socio
Laura Monfeli

Responsabilità in caso di violazione degli obblighi previsti dal TU

mancata o tardiva adozione del piano di razionalizzazione entro il termine del 30/9/2017
omissione delle comunicazioni alla Corte dei Conti, al Mef e all'Autorità antitrust
mancata dismissione delle partecipazioni non rientranti nel piano
contenzioso sulle nuove acquisizioni e recenti sentenze del G.A. sulla motivazione e sul vincolo di scopo
conseguenze della violazione della normativa sull'in house
in quali casi le violazioni del TU possono creare un danno erariale
Roberto Chieppa

Adeguamenti statutari

organizzazione e gestione delle società a partecipazione pubblica
organi e governance societaria
rapporti con l’ente pubblico socio
nomina e revoca degli esponenti aziendali
efficacia diretta o indiretta
operazioni straordinarie: governance societaria e rapporti con le amministrazioni socie
soggetti e organi responsabili nell’ambito delle società partecipate e delle amministrazioni socie
Domenico Ielo

Obblighi e responsabilità nella razionalizzazione e gestione del personale delle partecipate pubbliche

razionalizzazione delle società e razionalizzazione del personale
competenze della società partecipata e competenze dell’ente pubblico socio
censimento e mappatura dei fabbisogni di personale
organici e avanzamenti nelle società a partecipazione pubblica
esternalizzazione e reinternalizzazione
razionalizzazione e mobilità intragruppo e tra società a partecipazione pubblica
regime pubblicistico/privatistico del personale delle società a partecipazione pubblica
possibili fattispecie di danno erariale
Cecilia Maceli


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.450,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA
 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso UBI Banca spa - FIL. Torino 10 IBAN: IT56 o031 1101 0080 0000 0002 626


Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00.
 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.
 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter