Contratti, Garanzie
LA NUOVA LEGGE SULLA RESPONSABILITA’ PROFESSIONALE E LA SICUREZZA DELLE CURE IN AMBITO SANITARIO | Corso Diritto Amministrativo

LEGGE 8 MARZO 2017, N. 24 (G.U. N. 64 DEL 17 MARZO 2017)

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<strong><em>Per informazioni sui Crediti Formativi Professionali contattare la Segreteria ITA</em></strong></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Giuseppe Chiné
Consigliere TAR Lazio
Capo di Gabinetto del Ministro della Salute
Carlo Polidori
Consigliere TAR Trento
Maurizio Borgo
Avvocato dello Stato
Capo Ufficio Legislativo del Ministero
della Salute
Giuseppe Santalucia
Magistrato Ordinario
Capo Ufficio Legislativo del Ministero della Giustizia
Giuseppe Cricenti
Magistrato presso la Corte di Cassazione
Natale Callipari
Avvocato - Presidente dell’Osservatorio sulla Responsabilità Medica
Laura Monfeli
Referendario della Corte dei conti presso la Procura Regionale della Lombardia

 

Data e sede del corso da definirsi
PROGRAMMA DEL CORSO
Le novità maggiormente rilevanti della nuova disciplina in tema di sicurezza delle cure e responsabilità in ambito sanitario

attività di prevenzione del rischio e obbligo di copertura assicurativa per le strutture sanitarie e sociosanitarie
la gestione del contenzioso
la conciliazione obbligatoria
la relazione annuale consuntiva sugli eventi avversi verificatisi
l’obbligo di fornire la documentazione sanitaria entro sette giorni
accesso, trasparenza e tutela della privacy
la figura del Difensore civico come garante del diritto alla salute
Giuseppe Chiné

Le tutele amministrative

il Difensore civico
trasparenza e pubblicazione sui siti internet
la tutela della privacy e il nuovo Regolamento europeo
la nuova disciplina sull’accesso sanitario
i rapporti con l’accesso generalizzato (FOIA)
i rapporti con la disciplina anticorruzione e trasparenza
Carlo Polidori

Risk management in ambito sanitario

individuazione e controllo dei rischi
struttura e tecnica di risk management
ruolo del personale
aspetti organizzativi
Maurizio Borgo

Il nuovo assetto della responsabilità penale
responsabilità colposa per morte o lesioni personali in ambito sanitario
imperizia, negligenza e imprudenza
valenza delle Linee guida validate dalla società scientifica
Giuseppe Santalucia

Il nuovo assetto della responsabilità civile

il tentativo obbligatorio di conciliazione
il ruolo delle imprese di assicurazione
il ruolo del CTU
il doppio regime della responsabilità contrattuale ed extracontrattuale
l’onere della prova
la prescrizione
Giuseppe Cricenti

Coperture assicurative

i soggetti obbligati a contrarre
l’azione diretta
le prestazioni svolte in libera professione intramuraria
la polizza di assicurazione per colpa grave
il regime delle franchigie
i requisiti minimi delle polizze
l’operatività temporale
il fondo di garanzia per i danni derivanti da responsabilità medica
Natale Callipari

Responsabilità per danno erariale

danno erariale: natura della responsabilità
elemento oggettivo e soggettivo
responsabilità parziaria e solidale
responsabilità dell’esercente la professione sanitaria
transazioni
azione di rivalsa
azione di responsabilità amministrativa
risarcimento del danno
rapporti con il giudizio civile e penale
Laura Monfeli


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 
Quota di partecipazione individuale
Euro 1.550,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
 
Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso UBI Banca Spa - FIL. Torino 10 IBAN: IT56 o031 1101 0080 0000 0002 626

 

Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00



Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter