Contratti, Garanzie
E-COMMERCE E TUTELA DEL CONSUMATORE | Corso Privacy

RUOLO DELL’ANTITRUST -TUTELA DELLA PRIVACY -OBBLIGHI INFORMATIVI -GESTIONE DEL CONTENZIOSO

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>Per informazioni sui crediti formativi professionali contattare la segreteria ITA</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Roberto Chieppa
Consigliere di Stato
Segretario Generale dell'Autorità Garante della concorrenza e del mercato
Mario Mazzeo
Avvocato in Roma
Ciro Daniele Piro
Avvocato  Funzionario Autorità Garante
della concorrenza e del mercato
Fabrizio Di Marzio
Consigliere della Corte di Cassazione
Abilitato quale Professore di prima fascia
in Diritto Privato e in Diritto Commerciale

 

Data e sede del corso da definirsi
PROGRAMMA DEL CORSO
Le pratiche commerciali sleali

caratteristiche
la pubblicità ingannevole
la pubblicità occulta
la pubblicità subliminale
la pubblicità comparativa
le pratiche commerciali aggressive
le clausole vessatorie
momento della valutazione
indici di slealtà

Il decreto legislativo 21 febbraio 2014,n. 21
le modifiche al codice del consumo
il ripensamento
il rimborso
le vendite transfrontaliere
il divieto di sovrapprezzo
le informazioni al consumatore
lo sviluppo delle vendite on-line
strumenti di tutela
entrata in vigore

Il ruolo dell’antitrust
cos’è l’antitrust
come funziona
compiti istituzionali
poteri e ambiti di intervento
il contrasto alla pubblicità ingannevole
la tutela di consumatori e microimprese
la tutela contro le clausole vessatorie
gestione controversie
giurisprudenza rilevante
Roberto Chieppa

Il commercio elettronico e il codice privacy

il codice della privacy
i soggetti
i dati
i diritti degli interessati
le comunicazioni promozionali
il registro pubblico delle opposizioni
strumenti di tutela
provvedimenti del garante
responsabilità e sanzioni

Le linee guida in materia di attività promozionale e contrasto allo spam
lo spam
la tutela delle persone giuridiche
l’informativa
le modalità di trattamento dei dati per finalità promozionali
l’obbligo del consenso preventivo
il consenso “singolo”
la raccolta dei dati per cessione a terzi
il soft spam
titolarità dei trattamenti promozionali
il social spam
il marketing virale
Mario Mazzeo

Il codice del consumo

i diritti fondamentali
le definizioni
educazione e informazione
le pratiche commerciali
la pubblicità
i contratti di consumo
la disciplina della sicurezza e della qualità dei prodotti
le associazioni dei consumatori
l'accesso alla giustizia

I contratti a distanza
nozione
particolarità
figure assimilabili
i contratti negoziati fuori dei locali commerciali
obblighi di informazione
clausole tipiche
peculiari patologie contrattuali
orientamenti giurisprudenziali

La direttiva 83/2011
ambito di applicazione
diritto di recesso
eccezioni; obblighi delle parti
la consegna dei beni
trasferimento del rischio
tariffe per l'utilizzo di mezzi di pagamento
tariffe telefoniche
le forniture non richieste
tempi di consegna e attivazione
Ciro Daniele Piro

Il decreto legislativo 9 aprile 2003, n. 70

ambito di applicazione
obblighi di informazione
pubblicità, responsabilità
composizione delle controversie
sanzioni

Il giudice civile
le procedure di conciliazione
tutela giudiziaria del consumatore
i contratti del consumatore
le clausole vessatorie
il diritto di recesso nel codice civile
la class-action
l’azione inibitoria
il ruolo delle associazioni dei consumatori e la legittimazione ad agire
giurisprudenza rilevante
Fabrizio Di Marzio


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.350,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA
 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626
 


Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00


Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.
 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40

Iscrivitialla Newsletter