Lavoro Pubblico
ANTICIPO PENSIONISTICO E SCELTE DEI PUBBLICI DIPENDENTI | Corso Lavoro Pubblico

 

Invia ad un amico
  • Captcha
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Fabio Venanzi
Dottore Commercialista
Revisore Legale
Responsabile di servizio di P.A.

 

Data e sede del corso da definirsi
Premessa
La legge di bilancio 2017 ha introdotto diversi strumenti alternativi in materia di accesso al trattamento pensionistico, creando maggiore flessibilità in uscita rispetto alla Riforma Monti Fornero del 2011, nel rispetto della sostenibilità.
Dall’APE alla RITA giungendo al cumulo gratuito, le novità introdotte nell’ordinamento sono molteplici e creano una stratificazione di norme che non sempre risulta agevole applicare.
Le ricongiunzioni onerose andranno valutate con maggiore attenzione. Inoltre dal 2018 saranno disapplicate le penalità per i pensionamenti anticipati.
Infine è stata prevista un’ottava salvaguardia che consente di accedere ai trattamenti pensionistici con le regole previgenti la Riforma entrata in vigore nel 2012.
Lo scopo del corso è quello di affrontare le questioni più complesse tracciando un quadro lineare e organico delle diverse disposizioni che si sono succedute nel corso degli anni.

L’anticipo pensionistico: APE volontaria e sociale - requisiti

La rendita integrativa temporanea anticipata (RITA)

Il nuovo cumulo contributivo. Cosa accade alle ricongiunzioni in corso e ai trattamenti di fine servizio/rapporto

La totalizzazione nazionale

I lavoratori precoci

L’ennesima estensione dell’opzione donna

L’abolizione delle penalizzazioni sui pensionamenti anticipati

Le novità in materia di calcolo dei trattamenti pensionistici per il personale ipovedente

L’ottava salvaguardia con particolare riguardo al pubblico impiego


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 

Quota di partecipazione individuale
Euro 950,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA
 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso UBI Banca spa - FIL. Torino 10 IBAN: IT56 o031 1101 0080 0000 0002 626


Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00
 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.
 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter