Diritto Amministrativo
LA GESTIONE DOCUMENTALE E IL PROTOCOLLO INFORMATICO DOPO IL NUOVO CAD (DLGS. 13/12/2017 N. 217) (G.U. N. 9 DEL 12/01/2018) | Corso Documento Informatico

Regolamento Europeo 679/2016 -Adempimenti per le amministrazioni

  • 04-05 ottobre 2018 ROMA, AMBASCIATORI PALACE HOTEL

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>La richiesta dei Crediti Formativi Professionali presso l&#39;Ordine degli Avvocati di Roma deve pervenire alla Segreteria ITA entro 24 giorni prima della data del corso</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Lorenzo Pezzica
Archivista

 

PROGRAMMA DEL CORSO
LA GESTIONE DOCUMENTALE IN AMBIENTE IBRIDO E DIGITALE
Il quadro normativo generale sulla gestione documentale

Requisiti organizzativi per la gestione documentale

strutture, figure e responsabilità

Requisiti funzionali e gli strumenti per la gestione documentale
il disegno dei flussi documentali
la registrazione di protocollo e la formazione dei documenti
classificazione, fascicolazione e conservazione
il manuale di gestione

Conservazione digitale
il quadro normativo
le caratteristiche del sistema di conservazione digitale: i ruoli e le responsabilità
il manuale di conservazione

IL CODICE DELL’AMMINISTRAZIONE DIGITALE (D.L. 82/2005) E LE MODIFICHE
E INTEGRAZIONI APPORTATE DECRETO LEGISLATIVO N. 217 DEL 13 DICEMBRE 2017
Il nuovo CAD

D.Lgs. 13/12/2017 n. 217
le regole tecniche
il piano triennale per l’informatica 2017-2019 e i progetti strategici
identità digitale (SPID) Carta d’identità (CIE) e domicilio digitale
la dematerializzazione e digitalizzazione dei servizi pubblici
la nuova figura del responsabile per la transizione digitale e il rapporto con le altre figure previste dalla normativa

Il Documento informatico e la sua gestione
firme elettroniche e validità
formazione, trasmissione, gestione e conservazione dei documenti

Il documento informatico: integrità, immodificabilità e conservazione

Il fascicolo informatico e la sua gestione

Il nuovo Regolamento Europeo 679/2016 in tema di privacy e l’impatto sulla gestione dei flussi documentali

Sicurezza digitale e processi digitalizzati

principi di sicurezza informatica
principali rischi
gestione del rischio informatico
misure minime di sicurezza
ruolo del responsabile del protocollo informatico


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.550,00 più IVA
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA
 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066


Data e Sede
Giovedì 4 e Venerdì 5 Ottobre 2018

Roma - Ambasciatori Palace Hotel
Via V. Veneto, 62


Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00
 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.
 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.


Codice MEPA
GA18D145A


ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter